ROUND 1 FIM WORLD SUPERSPORT CHAMPIONSHIP (ITA)

RANDY KRUMMENACHER AL DEBUTTO CON MV AGUSTA SI AGGIUDICA LA SECONDA CASELLA IN GRIGLIA DI PARTENZA

Phillip Island (Australia) 29 Febbraio

La stagione 2020 del Mondiale FIM Supersport, è ufficialmente iniziata questo weekend. Come di consueto, a fare da scenario al primo Round, è lo spettacolare circuito di Phillip island situato nello Stato di Victoria in Australia.

I piloti sono scesi in pista il 24 e 25 Febbraio per i due giorni di test ufficiali.

Randy Krummenacher ha utilizzato questi due giorni per lavorare, insieme alla sua squadra, in vista del weekend di gara.

Nella giornata di venerdì, i piloti sono tornati in pista per le prime prove libere del weekend. Nella prima sessione della mattina, Krummenacher ha compiuto solamente quattro giri a causa del tempo incerto. Nella seconda sessione invece, lo Svizzero è riuscito a portare a termine 23 giri e a far segnare il primo tempo con un crono di  1’32.894.

La giornata odierna ha visto Krummenacher posizionarsi terzo nella terza sessione di libere. Alle ore 12:55 locali (GMT +11) ha preso il via la Tissot Superpole, qualifica valida per definire lo schieramento in griglia di partenza. Krummenacher ha fermato il cronometro su 1’32.323 aggiudicandosi la seconda casella in griglia per la gara che prenderà il via domani alle ore 13:15 locali. Una prima file che vedrà tre diversi marchi: in pole position Andrea Locatelli, in sella alla Yamaha, in seconda posizione Randy Krummenacher con la sua MV Agusta F3-675 e dalla terza casella, a concludere la prima fila, partirà Mahias in sella alla Kawasaki.

Una sfida che terrà alta l’adrenalina e che Krummenacher non vede l’ora di affrontare, convinto di poter dare molto e di raggiungere buoni risultati.

 

RK21: “Sono contento del risultato ottenuto oggi ma ancora di più sono contento dei grandi passi avanti che stiamo facendo insieme alla squadra. Per me è una nuova sfida quella con MV Agusta e onestamente ritengo di aver fatto una scelta giusta. La FR-675 è una moto con un potenziale altissimo e il mio obiettivo è di poter far venire fuori questo potenziale e sfruttarlo al massimo. La seconda casella in griglia mi da la possibilità di star davanti fin da subito ma sono ancora più forte del fatto che so che in gara posso essere costante. Non vedo l’ora che questa prima gara del 2020 prenda il via! Un grazie va alla mia squadra ed a tutto il team MV Reparto Corse. Tecnici e meccanici stanno lavorando duramente per poter raggiungere i migliori risultati e per darmi una moto sempre più performante”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *